Celebrazione del 40° anniversario del primo volo umano nello spazio, compiuto da Yuri Gagarin il 12 aprile 1961.

Sabato 21 e domenica 22 aprile 2001, a Crescentino (VC), nella palestra della scuola elementare, manifestazione organizzata dai Filatelici di Crescentino. Tecnologie di Frontiera sarà presente con un proprio stand, dalle 17:00 del sabato alle 20:00 di domenica. Sabato 21/04/2001 - h 17.30 - Presso lo stand TDF riceviamo iscritti, amici e curiosi. E' prevista una breve relazione di A.Autino su: "Stato della frontiera spaziale 40 anni dopo il primo volo umano nello spazio", seguita da risposta a domande e discussione.

Libertà per la scienza! 8x1000 per la ricerca!  Comunicato Stampa  Manifesto
Newsletter 1/2001  -  Newsletter 1.1/2001 - Le elezioni del 13 Maggio

ECONOMIA

Dov'è il libero mercato?

Con la fine dell'era industriale, delle classi sociali e delle grandi ideologie che di tali classi erano l’espressione, il pensiero libertario, in diverse varianti, ha acquisito una posizione molto più rilevante, [...] Alcuni concetti (con grande sconcerto degli sclerotici di qualsiasi latitudine politica) hanno quindi lasciato i sicuri ormeggi ideologici che avevano abitato per più di un secolo, per veleggiare verso altri lidi. È il caso del concetto di libero mercato. ...>>>

Imprenditore, 

investi nella tua azienda!

L'andamento della Borsa nel 2000 è stato un susseguirsi di alti e bassi, solo in parte dovuti ad eventi politici. [...] Il 2000 borsistico è stato caratterizzato da enormi afflussi di capitali sulla frontiera delle telecomunicazioni, settore sovrastrutturale per eccellenza. L’esperienza recente dimostra che gli investimenti in sovrastruttura possono assicurare grandi rendimenti, sull'onda dell 'entusiasmo, ma anche bruciare risparmi, con la cieca indifferenza di una roulette. Vi sognereste mai di incolpare un croupier per aver intascato i vostri preziosi risparmi? No perché, se andate al casinò, conoscete il rischio. ...>>>

POLITICA

I vasi comunicanti

Lo stesso fenomeno sembra ripetersi ormai in tutte le democrazie del mondo post-industriale.  In Italia, in Francia, in Germania, ed ora negli Stati Uniti, decine e centinaia di milioni di persone votano e si è costretti a pesare la differenza col bilancino, per poche centinaia di voti. Ma non siamo di fronte al portato di quell’alternanza tanto di moda dal finire del secolo scorso. ...>>>

Davos e la Memoria

It's more than slightly ironic to forward a discussion that praises Switzerland as the only country where the sovereigns have  managed to maintain control of their "government" creature as of  today. About a third of the country in under de facto martial law,  with people are free to go everywhere they want -- provided it's the  "good" direction. ...>>>

ALIMENTAZIONE E SCIENZA

Nostra intervista con il Prof. Tullio Regge

[...] L’alimentazione della Civiltà Solare sarà certo un problema ancora più complesso di quello che è stato l’alimentazione della civiltà terrestre. In nessun caso è più pensabile il quadretto idilliaco della mucca nel  pascolo verde con mulini bianchi sullo sfondo. Scorciatoie serie e soluzioni scientifiche al problema dell’alimentazione sono quindi altamente auspicabili. ...>>>

OGM, etica e scienza 

del Prof. Tullio Regge

[...] Le multinazionali non sono delle S.Vincenzo ma neppure organizzazioni criminali, in breve hanno la stessa  gelida moralità delle banche. Occorrono regole senza le quali le banche scivolerebbero nell’usura più sordida ma, esattamente come le banche, sono assolutamente necessarie per lo sviluppo economico. ...>>>

World Wide Inquiry on the Mad Cow ...>>>

INDIRIZZO DELLA RICERCA TECNOLOGICA

RECENSIONI

ASTRONAUTICA

IN DIFESA DELLA SCIENZA

Editoriale del Consiglio del V.TdF

Ma non sarà l'individualismo raziocinante, da solo, a portarci nello spazio

...>> Il neo-umanesimo astronautico è una necessità, per noi, più che un’alternativa. È come un bus, una grande arca, o un vettore, su cui invitiamo a salire tutte le ideologie, così come sulla mitica arca di Noè salirono lupi ed agnelli, tigri e gazzelle. Ovviamente non vogliamo imbarcare ciò che ha già dimostrato ampiamente la sua non validità. Del pensiero individualista imbarcheremo volentieri il rispetto per i valori ed i diritti individuali, il concetto del cittadino sovrano, la valorizzazione dell’intelligenza, la libertà d’impresa e di mercato, l’alta concezione della scienza e della tecnologia, ...>>

Il 2001 è qui: ma lo spazio dov'è?

Una scelta di articoli, su siti web, aziende, organizzazioni e riviste che condividono la nostra visione del futuro e dello spazio.

Space Age Associates (UK)

Space Future (Japan)

Frontier Status (USA)

Mars Society (USA)

TECNOLOGIE DI FRONTIERA

OUTREACH: 40° ANNIVERSARIO DEL PRIMO VOLO SPAZIALE