TDF 1 2006

Grazie infinite a tutti i Co-Planetari che hanno fatto della nostra prima Convention un grande e memorabile evento!

Stiamo lavorando per preparare ampi resoconti della giornata e gli atti. Ciò potrà richiedere un paio di settimane.  Restate in contatto!

LO SPAZIO E' FATTIBILE!

LO SPAZIO E' CONVENIENTE! 

Oggi ancora di più: guardate in alto!

 

Sfruttare la Luna per salvare la Terra - J. Foust

Bezos Space Project svilupperà lanciatori spaziali riutilizzabili - M. Reiff

Studenti Europei nello Spazio - L. Spairani

Evoluzione Astronautica - S. Ashworth

Un Utopista Reazionario - A. Bertetto

Il programma "Apollo 2.0" della NASA  - M. Reiff

Conferenza sul futuro della scienza - L. Spairani

Requiem per il  Futuro - M. Reiff

Necessità di una filosofia dell'Era Spaziale - M. Reiff 

Benefits of International Cooperation in a Low Equatorial Orbit SPS Pilot Plant Demonstrator Project - H. Matsuoka & P. Collins

Le tre ragioni per andare nello spazio - M. Huang

 

Un veicolo spaziale italiano di nuova concezione - A. Autino  

Lo scorso 27 aprile si è svolta, a Capua, presso il CIRA, la cerimonia di roll-out dell'USV, un dimostratore tecnologico privo di motore, un vero e proprio laboratorio volante, capace di accumulare dati sperimentali, per creare le basi tecnologiche per uno space shuttle interamente riutilizzabile e parecchio migliorato, sia dal punto di vista della sicurezza sia da quello dei consumi e dell'impatto ambientale. 

 

Dopo la 1ma Convention di TDF  

Quella che si è ritrovata il 1mo aprile al Castello Medievale di Moncrivello non è la space community tradizionale, che frequenta i congressi di astronautica e discute dottamente di scienza spaziale, senza che la società ne sia mai minimamente sfiorata. Un vero vulcano di idee e proposte è esploso nel castello di Moncrivello, ma per realizzarne anche la minima parte ci serve più supporto!

 

Una nuova space community - A. Autino 

Prima di SpaceShipOne, il settore space tourism poteva offrire, al massimo, voli parabolici, pochi secondi di assenza di peso, e visite presso le basi spaziali russe ed americane. Oggi il clima è diverso: Virgin Galactic costruisce uno spazioporto nel Nuovo Messico, per trasportare passeggeri nello spazio nel 2008. E comincia ad affermarsi la consapevolezza che la nostra specie ce la può fare, a diventare una specie multiplanetaria, anche senza l'apporto delle agenzie spaziali. 

 

Tecnologie di Frontiera - J.C. Cordero  

Nasce la nuova testata dedicata al settore aerospaziale. In un momento storico di grande difficoltà è essenziale 'guardare in alto', osservare il cielo e sperare di raggiungerlo. TDF segue il settore Aerospaziale e l'Astronautica, world wide. Ospiteremo chi lavora o vuol lavorare con lo spazio e l'astronautica. E ancora, la visione degli artisti che, con la loro maggior sensibilità, interpretano la grandezza dell’infinito sopra di noi.

Il Turista e l'Infinito - A. Autino   

Nel 2003 chiedemmo di immaginare il futuro migliore e quello peggiore fra 30 anni (2033). Nello scenario peggiore il mondo resta chiuso, 8 miliardi di persone si disputano le poche risorse rimanenti, catastrofi ambientali, pandemie ed economia a picco... TDF annuncia oggi la sua prima Convention: per creare il futuro migliore, ed evitare il peggiore! 

 

Report Energia

Apriamo una riflessione sul tema dell'energia, che svilupperemo su diversi numeri di TDF. Analizzeremo le diverse filiere energetiche, confrontandole in relazione agli irrinununciabili obiettivi di continuazione della Civiltà, oltre gli ormai ristretti limiti del nostro pianeta natale. In questo numero i primi due report analitici: petrolio e fusione nucleare.

 

La transizione del petrolio: da risorsa di sviluppo a palla al piede della Civiltà - A. Cavallo

La domanda di prodotti petroliferi continua ad eccedere l'offerta, grazie allo sviluppo asiatico ed alla ripresa americana. Benzina sul fuoco dei conflitti. Gli immarcescibili monopoli, in cui il capitale finanziario frena le possibili strategie di uscita dalla filiera petrolifera. Un esame attento e spassionato delle possibili alternative, a breve ed a medio termine. 

 

Fusione Nucleare: lo stato dell'arte - F. Pallavicini

Lo scorso 28 giugno è stato deciso il sito di ITER, in Francia. L' Italia rilancia l'esperimento IGNITOR a Rondissone (in Piemonte). La produzione di energia da fonti nucleari sicure e pulite sembra rimettersi decisamente in marcia. Per far fronte alla molta disinformazione, proviamo a fare chiarezza sulle tecnologie, un po' di  storia della ricerca, ed il punto sullo stato della ricerca inerente la fusione nucleare.

 

Un Nuovo Sistema Solare - M. Martin-Smith 

Michael Martin-Smith apre un’interessante finestra sulla grande e multiforme ricchezza del nostro sistema solare, in termini di materie prime ed energia.

 

Computer quantistici - L. Spairani  

Una dissertazione di alto livello, svolta da Luisa Spairani, su una delle più promettenti frontiere tecnologiche della computer science.

 

Appunti dalla prima conferenza mondiale sul ”Futuro della Scienza” - L. Spairani

La conferenza discute i grandi temi, scienza ed etica, e produce una “Carta di Venezia”. TDF ha partecipato all’evento, e qui ne riportiamo appunti ed impressioni. Ci saremo anche alla prossima edizione.

 

Una piccola storia quasi Zen - A. Autino

Siedi su una roccia, di notte, e guarda il cielo. Un punto di osservazione che ti consenta di escludere dalla tua visuale qualsiasi cosa che non sia il cielo stellato. Alza gli occhi all’infinito. Sei tu, la tua roccia, e l’infinito. Adesso ti senti come un astronauta, seduto su un puntino infinitesimale dell’universo...

 

La cultura drogata - Blade Runner

Io non sono un moralista, e credo che ogni umano adulto debba essere libero di drogarsi e/o suicidarsi come meglio crede. Anch’io voglio essere libero, di sapere e decidere quali prodotti consumare. Io mi preoccupo di cosa viene inoculato dalla tv, e dai prodotti culturali nella mia mente ed, ancor più, in quella dei miei bambini, più che dei prodotti alimentari OGM!

 

Una scala per il Paradiso - Michael Martin-Smith

Konstantin Tsiolkovskii propose nel 1895 una "Torre Spaziale". Nel 1978 Sir Arthur C. Clarke interrogato sulla fattibilità di un ascensore spaziale (idea avanzata in alcuni suoi romanzi), rispose che sarebbe diventato realtà 50 anni dopo che si fosse smesso di ridere dell'idea. Da 3-5 anni si  sta scommettendo sull'idea, realizzabile, sembra, in 25 anni.

Recensioni: Terra, di David Brin - Luisa Spairani

La fantascienza di 15 anni fa ci dà la misura dei cambiamenti e di come non siano stati previsti in anticipo. Una Terra sconvolta da tornado ultrasonici e da mini buchi neri artificiali. Il libro rende efficaciemente il  conflitto tra scienza ed ecologismo. Malgrado alcuni aspetti scontati, l'impressione è forte, e stimola a cercare altri libri di Brin.

ASTRONAUTICA  E SOCIETA'

Vogliamo essere liberi, in un mondo aperto! - P.Q. Collins

Un programma spaziale popolare - M. Martin-Smith

Nuove frontiere del turismo: lo spazio - P. Polignano

Sì, avremo hotel spaziali nel 2030! - Patrick Collins 

Il fallimento ideologico delle agenzie spaziali - A. Autino 

SpaceShipOne riapre la strada dell'astronautica, dopo 36 anni! - A. Autino 

L'X Prize e l'Astronautica Mercantile - M. Martin-Smith

La Terra non è un'astronave! - A. Autino

           

ETICA, POLITICA E MERCATO

Europa, democrazia e libertà - A. Autino

Il valore della vita umana - A. Autino

La tirannia del petrolio - A. Autino 

Un'era spaziale o una (nuova) età della pietra - A. Autino 

Un cadavere non è un buon cliente! - A. Autino 

La responsabilità sociale ed etica di un'impresa - Luisa Spairani

La civiltà tra Marte e Parmalat - A. Autino

Marte, e la Luna - A. Autino

Quale lingua parleranno i nostri figli europei? - A. Autino

8 x 1000 alla ricerca scientifica

Imparare dalle tragedie - M. Martin-Smith

           

RICERCA, SCIENZA E FILOSOFIA

La Terra non è malata: Lei è... incinta! - A. Autino

La Madre Terra e la farfalla - M. Martin-Smith

600 miliardi di umani! - Ken Larsen

La Scienza di Gaia, la Filosofia, la Spiritualità e la Via dell'Arcobaleno - David L. Buth

Corrispondenza con Margherita Hack

Riflessioni in margine alla lettura dei romanzi-saggio di Robert M. Pirsig - A. Autino

"L'evidenza copernicana - Requisiti per una Filosofia dell'Era Spaziale" - A. Autino

Il Cattolicesimo premia il sacrificio, il Protestantesimo premia il successo - Diana Baroni

È possibile un'interfaccia feconda tra culture cattolico-latine e culture anglofone-protestanti? - A. Autino

Evoluzione Astronautica - S. Ashworth

           

 

Record your vision of the world in 2033! On the FUTURE FORUM!

THE BEST FUTURE

Development of the human civilization, economy, science, technology, politics, art, philosophy. What are the best conditions you can imagine? How can we reach there?

[Hypersonic Scramjet  NASA / Ship-Asteroid
 (artistic views)]

THE WORST FUTURE

Decline of the human civilization, crash of the economy, crisis of resources, environmental catastrophes, tiranny, wars, terrorism, ethic decay... Which are the worst conditions you can imagine? How can we avoid such a future?

[Two dramatic images of the social conflict followed to the economic decay in Argentina]